Green marketing: le nuove prospettive della comunicazione digitale

Il marketing digitale si occupa ormai di diversi temi. Fra questi non possiamo non segnalare la tematica di carattere ambientale. Infatti ormai gli stessi consumatori hanno sviluppato una maggiore sensibilità nei confronti di questi argomenti e dell’ecosostenibilità in generale. Di conseguenza è aumentata anche l’esigenza da parte di molti di acquistare prodotti e servizi che si riferiscono proprio alla sostenibilità. I prodotti green attirano ormai molti consumatori, ecco perché le aziende sono interessate ad intraprendere strategie di marketing apposite che diano spazio e risalto alle questioni ambientali. Tanto è vero che oggi si parla anche di green marketing. Vediamo esattamente di che cosa si tratta.

Cos’è il green marketing

Se ti impegni in una masterclass di marketing digitale realizzata da professionisti, sicuramente avrai la possibilità di apprendere di più anche sulle specifiche strategie del green marketing. Questo nuovo approccio ha l’obiettivo di promuovere, sviluppare e valorizzare quei prodotti e quei servizi capaci di realizzare un basso impatto ambientale.

È il tema della sostenibilità, che le aziende oggi cercano sempre di più, per cercare di ampliare i loro settori di riferimento e per avere la possibilità di aumentare anche il loro profitto. Ma su quali strategie in particolare deve essere impostata la comunicazione che voglia proporre e promuovere i prodotti green? Analizziamo più a fondo queste caratteristiche.

Su che cosa deve essere incentrata la comunicazione green

Una buona comunicazione improntata al green marketing deve puntare su dei livelli differenti. Uno per esempio potrebbe essere quello del prodotto, un altro quello che coinvolge il processo e poi altri livelli che riguardano l’immagine che si vuole trasmettere del brand, oltre alla partnership con eventuali enti o con altre imprese.

Riguardo all’immagine del prodotto che il green marketing cerca di trasmettere, bisogna dire che essa dovrebbe proporsi come qualcosa di innovativo. La ricerca della sostenibilità ambientale deve essere messa sempre in relazione con la possibilità di attivare e mettere in pratica nuovi stili di vita.

Questi ultimi devono essere facilmente accessibili e devono rappresentare nella proposta comunicativa delle alternative migliori, in modo che ne possano trarre giovamento sia l’ambiente che l’uomo stesso.

La comunicazione del green marketing, quindi, deve riuscire a coniugare effetti sociali ed ecologia.

Le caratteristiche della comunicazione di green marketing

Volendo essere ancora più particolareggiati, possiamo dire che gli esperti hanno individuato cinque caratteristiche fondamentali del green marketing, quelle che in gergo tecnico vengono chiamate le cinque I. Si tratta di intuitività, integrazione, innovazione, invitante, informato.

Nel primo caso significa rendere facilmente comprensibili ed utilizzabili i prodotti ecosostenibili. Integrazione significa che l’aspetto ecologico deve essere sempre combinato con quello commerciale.

L’innovazione fa riferimento a nuovi prodotti, a nuovi servizi o a stili di vita orientati verso l’ecosostenibilità. La comunicazione, tra l’altro, deve essere sempre, come abbiamo già detto, invitante, sottolineando l’aspetto positivo del green per rendere appetibile l’utilizzo degli strumenti ecosostenibili.

Inoltre si deve insistere nel far passare il messaggio dell’importanza dei contenuti informativi che riescono a creare cultura intorno a queste tematiche.

Recenti studi hanno dimostrato che l’86% degli utenti, a parità di prodotto, preferisce acquistare quello che rispetta l’ambiente. Addirittura almeno la metà degli utenti sarebbe disposta a pagare fino al 5% in più, purché i suoi soldi vengano spesi per sostenere un’azienda ecosolidale.

Da qui emerge chiaramente come le aziende che si avvalgono delle strategie del marketing digitale in senso green abbiano una marcia in più, per riuscire a guadagnare maggiormente e per riuscire ad ampliare il loro numero di clienti con conseguente sviluppo del loro business, specialmente se viene praticato attraverso gli strumenti che il web mette a disposizione. Le basi del green marketing sono già state gettate.