MUD 2013 - esercizio anno 2012

lunedì 21 gennaio 2013 11.02.00 Categorie: Aggiornamenti legislativi

MUD 2013 : Anche intermediari senza detenzione, gestori di RAEE e trasportatori devono effettuare denuncia entro il 30 aprile 2013

Il Mud è il Modello Unico per la Dichiarazione ambientale che viene presentato ogni anno dalle imprese che si occupano dello smaltimento dei rifiuti. Il Mud 2013 deve essere consegnato entro il 30 aprile (in riferimento all’anno precedente) alla Camera di Commercio di pertinenza, secondo le modalità indicate nel Dpcm del 20 dicembre 2012, che ha sospeso il Sistri (Sistema elettronico di controllo della tracciabilità dei rifiuti) fino al 30 giugno 2013.

1.    Comunicazione Rifiuti speciali

•    Chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti;
•    Commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione;
•    Imprese ed enti che effettuano operazioni di  recupero e smaltimento dei rifiuti;
•    Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi ;
•    Imprese agricole che producono rifiuti pericolosi con un volume di affari annuo superiore a Euro 8.000,00 ;
•    Imprese ed enti produttori che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi (così come previsto dall'articolo 184 comma 3 lettere c), d) e g).

MODALITA' SEMPLIFICATA
Le Imprese ed enti che producono fino a 7 rifiuti possono presentare la comunicazione rifiuti semplificata su supporto cartaceo (solo produttori di rifiuti): per tutti gli altri vige obbligo di presentazione MUD SOLAMENTE mediante supporto telematico (invio on line). 

Non è quindi più possibile via posta l'invio di floppy disk o CD contenenti la denuncia MUD: è possibile l'invio mediante l'utilizzo di chiavette specifiche o dispositivi rilasciati dalla CCIAA (smart card; business key ecc...). Non è altresì possibile la presentazione dei documenti allo sportello della CCIAA competente per provincia. L'invio con raccomandata è consentito solo nel caso specifico sopra riportato (produttore di rifiuti speciali fino a 7 CER e 3 trasportatori e 3 centri di destinazione rifiuto)


2.    Comunicazione Veicoli Fuori Uso

•    Soggetti che effettuano le attività di trattamento dei veicoli fuori uso e dei relativi componenti e materiali.

3.    Comunicazione Imballaggi

•    CONAI o altri soggetti di cui all'articolo 221, comma 3, lettere a) e c).

4.    Comunicazione Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche

•    soggetti coinvolti nel ciclo di gestione dei RAEE rientranti nel campo di applicazione del D.Lgs. 151/2005.

5.    Comunicazione Rifiuti Urbani, Assimilati e raccolti in convenzione

•    soggetti istituzionali responsabili del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani e assimilati.

6.    Comunicazione Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche

•    produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche iscritti al Registro Nazionale  e Sistemi Collettivi di Finanziamento.

Il programma per la denuncia MUD si rammenta essere scaricabile gratuitamente dal sito www.ecocerved.it

 

Copyright Consorzio ecoR

Privacy | Mappa Sito | Versione stampabile | © 2008 - 2014 Consorzio ecoR'it - P.I. 05083280965 | Powered by mojoPortal | Site by EffectiveWeb